La rete NMEA 2000

Cosa è e a cosa serve la rete NMEA 2000?

Questa rete viene utilizzata per collegare tra loro i sensori marini e le unità di visualizzazione poste all'interno di barche e gommoni. Tale comunicazione consente a qualsiasi sensore di "parlare" con qualsiasi unità di visualizzazione o altri dispositivi compatibili con i protocolli NMEA 2000. 

I vari strumenti che soddisfano lo standard NMEA 2000 si trovano collegati ad una rete centrale di connettori (detta anche spina dorsale NMEA 2000). Questa rete centrale, una volta alimentata, trasmette i dati a tutti gli strumenti presenti sulla rete. Ciò consente agli strumenti di lavorare insieme, poiché condividono le medesime informazioni. 

NMEA 2000 è pensato per essere "plug and play", per consentire cioè ai vari dispositivi di comunicare tra loro indipendentemente dal marchio di produzione.

Alcuni esempi di apparecchi elettronici marini da includere in una rete sono: ricevitori GPS , piloti automatici, ecoscandagli, strumenti di navigazione, strumenti del motore e plotter nautici. La connessione fra gli strumenti della rete consente, ad esempio, al ricevitore GPS di correggere la rotta nel momento in cui la guida sia affidata all'autopilota.

Come si compone una rete NMEA 2000?

Ecco un esempio di rete NMEA 2000:



Comments