Articoli Motore

  • Sostituzione degli anodi sacrificali del tuo gommone Controlla e sostituisci sempre gli anodi sacrificali della tua imbarcazione nei mesi invernali. La sostituzione regolare degli anodi sacrificali ti eviterà di creare danni dovuti alla corrosione se venissero sostituiti ...
    Inviato in data 28 ott 2018, 01:17 da Gommone Fai Da Te
  • Come sostituire il filtro-olio e l'olio di un motore fuoribordo 4 tempi Come sostituire il filtro-olio e l'olio di un motore fuoribordo 4 tempi  COSA TI SERVE?  Se non li hai, puoi acquistarli qui  Filtro olio  Amazon  Olio motore  Amazon ...
    Inviato in data 22 ott 2018, 10:37 da Gommone Fai Da Te
Post visualizzati 1 - 2 di 2. Visualizza altro »

Sostituzione degli anodi sacrificali del tuo gommone

pubblicato 27 gen 2018, 05:28 da Gommone Fai Da Te   [ aggiornato in data 28 ott 2018, 01:17 ]




Controlla e sostituisci sempre gli anodi sacrificali della tua imbarcazione nei mesi invernali. La sostituzione regolare degli anodi sacrificali ti eviterà di creare danni dovuti alla corrosione se venissero sostituiti troppo tardi. Se vuoi più informazioni sulla corrosione galvanica dell'ambiente marino puoi consultare questo articolo.


Come sostituire gli anodi sacrificali del tuo motore

Per la sostituzione degli anodi sacrificali segui questi semplici passaggi:
  • Individua il modello del tuo motore;
  • Acquista gli anodi sacrificali dal tuo rivenditore di fiducia, comunicandogli il modello del motore (Se non hai un rivenditore di fiducia puoi acquistarli qui);
  • Individua la posizione degli anodi sacrificali (Foto 1);
  • Rimuovi gli anodi sacrificali usurati e applica quelli nuovi.



Per rimuovere gli anodi sacrificali usurati potresti avere bisogno di una chiave a tubo, di chiavi a cricchetto e/o delle chiavi fisse. Non tutti i motori sono uguali quindi in base alla posizione dell'anodo dovrai usare l'attrezzo adatto!
Ora applica i nuovi anodi sacrificali.
Questa operazione di sostituzione non è difficile, ma richiede una certa manualità. Se non riesci a rimuovere gli anodi sacrificali puoi rivolgerti alla tua officina di fiducia.

Come sostituire il filtro-olio e l'olio di un motore fuoribordo 4 tempi

pubblicato 27 ago 2017, 08:01 da Gommone Fai Da Te   [ aggiornato in data 22 ott 2018, 10:37 ]

Come sostituire il filtro-olio e l'olio di un motore fuoribordo 4 tempi

 COSA TI SERVE?  Se non li hai, puoi acquistarli qui
 Filtro olio  Amazon
 Olio motore  Amazon
 Chiave per filtro dell'olio con fascia  Amazon
 Grasso  Amazon
 Contenitore per recuperare l'olio vecchio





Scaricare l'olio

Posizionare un contenitore sotto il motore per recuperare l'olio vecchio. Individuare il bullone di scarico sul motore (Foto 1), svitare il bullone e rimuoverlo. Lasciar svuotare completamente l'olio. Riavvitare il tappo e, nel caso, pulire bene il motore dall'olio.

https://sites.google.com/site/gommonefaidate/home/motore/_draft_post/scarico%20olio.jpg

Rimuovere il vecchio filtro dell'olio 

Rimuovere la calandra dal motore e cercare il filtro dell'olio (Foto 2). Mettere degli stracci o dei tovaglioli sotto al filtro per non sporcare d'olio il motore. Utilizzare la chiave per filtro con fascia per rimuovere il filtro (assicurarsi di aver rimosso anche la vecchia guarnizione del filtro).

https://sites.google.com/site/gommonefaidate/home/motore/_draft_post/filtro%20olio%20e%20astina.jpg?attredirects=0

Installare il nuovo filtro dell'olio

Pulire la superficie di appoggio della guarnizione al motore. Applicare una piccola quantità di grasso sulla guarnizione del nuovo filtro. Infine avvitare e stringere il filtro manualmente.



Inserire il nuovo olio motore

Per sapere il tipo di olio motore e la quantità da inserire, consultare il libretto di uso e manutenzione del motore stesso.

Individuare la posizione del tappo di riempimento e rimuoverlo. Versare l'olio nel motore un po' alla volta e utilizzare l'astina (Foto 2) per controllare il livello. 

Non avviare il motore prima di verificare il livello dell'olio!

Se si aggiunge troppo olio, è necessario rimuoverlo tramite il bullone di scarico.



1-2 of 2